Il complesso di superiorità

immagine

Il complesso di superiorità è sempre più presente nella nostra società. E’ un atteggiamento narcisista, soprattutto sul piano intellettuale, secondo cui un individuo si crede superiore agli altri, assumendo un’aria tronfia nei confronti di tutti. Certo l’autostima nella vita serve ed aiuta a vivere meglio e ad affrontare qualsiasi situazione senza paura, altro caso è la questione di cui si parla.

Gli “affetti” da questa sindrome di superiorità li troviamo ovunque: al lavoro, per strada, al parco, finanche in famiglia.

Personalmente ritengo che più che superiori sia il caso di non sentirsi inferiori a nessuno, almeno sul piano umano. Ciascuno di noi, del resto, non è ciò che fa, ma ciò che è veramente.

L’unica vera qualità che in questo caso un individuo deve avere è: l’equilibrio.

Le persone davvero sicure di se stesse non hanno bisogno di dimostrare niente a nessuno e vivono in pace con se stesse e il mondo.

Poi…Forse è meglio avere il complesso di superiorità piuttosto che quello di inferiorità ma, un complesso è comunque un complesso.

NM

14 pensieri su “Il complesso di superiorità

  1. Equilibrio parola ormai non più in voga a certe latitudini…alle volte bisognerebbe saper misurare anche le parole…chi nella vita è pieno di sé non farà mai molta strada, i veri maestri, i veri intellettuali i grandi capi ancor prima sono grandi uomini perché partiti sempre dal basso….e soprattutto arrivano a determinati livelli perché mettono le loro competenze a disposizione di tutti, della società di cui fanno parte!!!
    L’umiltà è la virtù dei forti…per chi soffre del complesso di superiorità ad ogni costo è meglio che si specchi nei propri peccati…

    Piace a 1 persona

  2. DEDICATA A TE……………………..
    Il Mahatma Gandhi, nei suoi 79 anni di vita ci ha arricchito e dispensato “perle di saggezza”.
    Una delle tante recita: FINCHÈ PENSERAI DI ESSERE QUALCUNO NON SARAI MAI NESSUNO.
    Una frase che va interpretata nel giusto senso, non ritenerti tanto superiore da non saperti ne volerti confrontare con gli altri, ritenersi depositario di verità senza avere il contraddittorio, non farà altro che ibernarti nella tua posizione, ed alla fine isolarti dal resto del mondo.
    La gente ti giudica per quello che insegni loro, per quello che dai loro, mentre il tuo comportamento da grande “profeta” che parla con una lingua diversa, che non sai colpire nella loro coscienza, diventano solo parole vuote ed incomprensibili.
    Getta quella maschera di superiorità, rapportati con gli altri, tu non diventerai più simpatico (forse), ma certamente non resterai sempre più solo.

    Piace a 1 persona

  3. Vero prof …chi è equilibrato …cioè chi è abbastanza sicuro di sè da non mettersi continuamente in discussione, ma allo stesso tempo è così umile da mettersi in discussione quando serve ….vive serenamente senza sentire il bisogno di dimostrare agli altri quanto è bravo.
    Ma oggi… si tende a voler esuberare ….e a mettere in mostra a tutti la propria bellezza e la propria bravura…. Chissà quante energie servono per condurre una vita così…

    Piace a 1 persona

  4. Il complesso di superiorità mostra una chiara insicurezza della persona che ne è affetta. Sentirsi superiori distorce la realtà ed è uno scudo per non affrontarla. Chi si sente superiore crede di esserlo anche davanti a una lampante smentita perdendo la possibilità di guardarsi dentro e migliorarsi. Dissento riguardo l`ultima frase del post perché complessi di inferiorità e superiorità vanno a braccetto e quando ne possiedi uno dei due se in un determinato momento non provi il primo sicuramente starai provando il secondo e viceversa

    Piace a 1 persona

  5. Secondo me è meglio smettere di parlare dei propri attributi e dimostrarli. Perchè, poi chi parla tanto ed alla fine non dimostra niente fa una figura davvero vergognosa.

    Piace a 1 persona

  6. Pensare di essere superiori rispertto agli altri è sempre sbagliato. È sbagliato pensare di essere meglio di qualcuno perché nella vita si impara sempre dagli altri.
    E pensare di superiorità può essere anche l’invidia, pensare di essere meglio degli altri, essere egoisti pensare di avere di più rispetto agli altri.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...